Dare forma all’apprendimento informale

Laboratorio di Tecnologie Audiovisive

di Roberto Maragliano

Raggiunta una certa età uno tende a ripetersi, lo si sa. Avendola raggiunta e pure superata, quella ‘certa età’, tendo a ripetermi. L’ho fatto ancora giorni fa quando, invitato a discutere nella sessione dedicata a La fruizione di cultura tra vecchie e nuove tecnologie, all’interno del Convegno Istat La Società italia e la grandi crisi economiche 1929-2016, ho trattato il tema delle metamorfosi in atto negli apprendimenti ricorrendo allo schema formale/informale. Non è la prima volta che lo faccio e del resto, da che ho aperto lo Scaffale, ognuno può verificarlo e giudicare se il tornare su certi assunti è sintomo di rigidità o di impegno elaborativo.

Intendiamoci, come molti degli schemi d’uso anche questo altro non è che un attrezzo concettuale da dover prendere con mille molle e da abbandonare una volta che abbia prodotto una prima, estremistica in quanto univocamente bicolore, mappatura della tematica in…

View original post 1.322 altre parole

Annunci