banner01

L’animatore digitale

L’animatore digitale è la figura di sistema che coordinerà la diffusione dell’innovazione a scuola, le attività del PNSD, le attività previste nel PTOF. I compiti principali sono quelli di stimolare la formazione interna alla scuola negli ambiti del PNSD, coinvolgere tutta la comunità scolastica favorendo la partecipazione e stimolando il protagonismo degli studenti nell’organizzazione di workshop e altre attività, anche strutturate, sui temi del PNSD, anche attraverso momenti formativi aperti alle famiglie e ad altri attori del territorio, per la realizzazione di una cultura digitale condivisa, ed infine agevolare l’innovazione individuando soluzioni metodologiche e tecnologiche sostenibili da diffondere all’interno degli ambienti della scuola, come:

  • L’uso di particolari strumenti per la didattica di cui la scuola si è dotata;
  • La pratica di una metodologia comune;
  • informazione su innovazioni esistenti in altre scuole;
  • Un laboratorio di coding per tutti gli studenti.

in coerenza con l’analisi dei fabbisogni della scuola stessa, anche in sinergia con attività di assistenza tecnica condotta da altre figure.
L’animatore digitale avrà, dunque, un ruolo strategico nella diffusione dell’innovazione digitale a scuola e sarà destinatario di un percorso formativo specifico su tutti gli ambiti e le azioni del PNSD inteso a sviluppare le competenze e le capacità dell’animatore digitale nei suoi compiti principali. In riferimento a questo ho deciso di tenere un diario relativo alle attività che ci saranno proposte al corso.

Leggi il diario >>>